Aforismi e Frasi sul Caso

Caso
"Come sarebbe bello dire 'per caso'? .. Tu credi davvero che ci sia qualcosa che succede 'per caso'?."
(Alessandro Baricco, Castelli di rabbia, 1991)
Caso è forse lo pseudonimo di Dio quando non voleva firmare.
(Anatole France)
Il caso sa l'arte regale di metter bene in chiaro che, in confronto col suo grazioso favore, ogni merito è impotente e senza valore.
(Arthur Schopenhauer)
Un uomo coerente crede nel destino, un uomo capriccioso nel caso.
(Benjamin Disraeli)
Come osiamo parlare di leggi del caso? Non è forse il caso l'antitesi di ogni legge?
(Bertrand Russell)
Può sembrare strano che la vita sia un puro incidente, ma in un universo tanto grande è inevitabile che accadano degli incidenti.
(Bertrand Russell)
Tutto ciò che esiste nell'universo è frutto del caso e della necessità.
(Democrito)
Il caso, vedete, favorisce solo gli uomini forti, ed è ciò che fa indignare gli sciocchi.
(Émile Gaboriau)
Più si invecchia e più ci si convince che Sua sacra Maestà il Caso fa i tre quarti del lavoro in questo miserabile universo.
(Federico il Grande)
Il caso e gli umori governano il mondo.
(François de La Rochefoucauld)
È vero che ci siamo affacciati nell'universo per caso, ma l'idea stessa di 'caso' non è altro che il paravento della nostra ignoranza.
(Freeman Dyson)
Nessun vincitore crede al caso.
(Friedrich Nietzsche)
Colui che non lascia niente al caso raramente farà cose in modo sbagliato, ma farà molte poche cose.
(George Savile, I marchese di Halifax)
Il caso, si dice. Ma il caso ci assomiglia.
(Georges Bernanos)
La casualità è soltanto il travestimento assunto da un Dio che vuol passeggiare in incognito per le strade del mondo.
(Giacomo Biffi)
Dire caso è dire bestemmia. Niente al mondo è caso.
(Gotthold Ephraim Lessing)
A differenza della natura, la storia è piena di eventi: il miracolo del caso e dell'infinitamente improbabile vi ricorre con tale frequenza da far sì che parlare di miracoli sembri assurdo.
(Hannah Arendt)
Il caso è il più grande romanziere del mondo: per essere fecondi, non c'è che da studiarlo.
(Honoré de Balzac)
Il caso è il solo sovrano legittimo dell'universo.
(Honoré de Balzac)
Se fosse il caso a governare il mondo, tante ingiustizie non avverrebbero.
(Humphrey Bogart)
Dipendiamo da incroci di spazi, di tempi, di incontri.
(Jean de La Fontaine)
Bisogna aspettare dal caso che ci procuri i nostri pensieri.
(Jean Rostand)
I due più grandi tiranni della terra: il caso e il tempo.
(Johann Gottfried Herder)
Un caso che finisca bene è Provvidenza, un caso che termini male è destino.
(Knut Hamsun)
Non esiste il caso, perché il caso è la Provvidenza degli imbecilli, e la Giustizia vuole che gli imbecilli non abbiano Provvidenza.
(Léon Bloy)
Nel campo dell'osservazione, il caso favorisce soltanto la mente preparata.
(Louis Pasteur)
Non è meraviglia che il caso possa tanto su noi, dal momento che noi viviamo a casaccio.
(Michel de Montaigne)
Non certo la necessità, bensì il caso è pieno di magia. Se l'amore deve essere indimenticabile, fin dal primo istante devono posarsi su di esso le coincidenze, come gli uccelli sulle spalle di Francesco d'Assisi.
(Milan Kundera)
Qualcuno diceva che provvidenza è il nome di battesimo del caso; qualche devoto dirà che caso è un soprannome della provvidenza.
(Nicolas Chamfort)
Anche il caso non è imperscrutabile, ha le sue regole.
(Novalis)
L'America fu scoperta per caso da un grande navigatore che cercava qualcos'altro; quando fu scoperta, nessuno seppe che farsene, e per i successivi cinquant'anni venne esplorata soprattutto nella speranza di trovare un modo di traversarla o aggirarla. Infine, ebbe nome da un uomo che non scoprì nessuna parte del Nuovo Mondo. La storia è così, in molta parte un gioco del caso.
(Samuel Eliot Morison)
Un colpo di dadi non abolirà mai il caso.
(Stéphane Mallarmé)
È difficile che rifletta sulle incertezze del caso, colui che mai è stato abbandonato dalla fortuna.
(Tito Livio)
Il caso ci protegge più di qualunque legge.
(Trilussa)
Ciò che chiamiamo caso non è e non può essere altro che la causa ignorata d'un effetto noto.
(Voltaire)
Il caso non esiste: tutto è prova, o punizione, o ricompensa, o previdenza.
(Voltaire)