Aforismi e Frasi sugli Occhi

Occhio
Frasi, citazioni e aforismi sugli occhi: specchio dell'anima
Dio ha voluto che lo sguardo dell'uomo fosse la sola cosa che non può nascondere.
(Alexandre Dumas [padre], Paul Jones, 1838)
Gli occhi stanchi di pianto sono i più degni di riposarsi nella contemplazione del cielo.
(Ambrogio Bazzero, Lagrime e sorrisi, 1873)
L'essenziale è invisibile agli occhi, lo si vede solo con gli occhi del cuore.
(Antoine de Saint Exupéry, Il Piccolo Principe, 1943)
Gli occhi sono la dimora della vergogna.
(Aristotele, Retorica, IV secolo a.C.)
Se ti dicono che hai dei bei capelli o dei begli occhi, non è un granché.
(Arthur Bloch, Legge di Cechov sulle descrizioni, La legge di Murphy sull'amore, 1993)
È molto meno indecente andare a letto insieme che guardarsi negli occhi.
(Boris Vian)
Aveva solo un occhio, e il pregiudizio popolare è in favore di due.
(Charles Dickens, Nicholas Nickleby, 1838-1839)
L'anima, per fortuna, ha un interprete − spesso inconscio, ma pur sempre un fedele interprete − gli occhi.
(Charlotte Brontë, Jane Eyre, 1847)
Chi guarderà già mai senza paura / ne li occhi d'esta bella pargoletta...?
(Dante Alighieri, Sonetto, Chi guarderà già mai senza paura)
Ne li occhi porta la mia donna Amore.
(Dante Alighieri, capoverso di sonetto, Vita Nuova)
Poscia rivolsi li occhi alli occhi belli.
(Dante Alighieri, Divina Commedia, Paradiso, XXII, 154)
Gli occhi molto belli sono insostenibili, bisogna guardarli sempre, ci si affoga dentro, ci si perde, non si sa più dove si è.
(Elias Canetti, La provincia dell'uomo, 1973)
Gli occhi sono testimoni più precisi delle orecchie.
(Eraclito, Sulla Natura, Frammenti, VI-V secolo a.C.)
Gli uomini si fidano delle orecchie meno che degli occhi.
(Erodoto, Storie, 440 a.C. - 429 a.C)
L'occhio è il punto magico in cui si mescolano l'anima e i corpi, i tempi e l'eternità.
(Gabriele D'Annunzio, Notturno, 1916)
Gli uomini comuni guardano le cose nuove con occhio vecchio. L'uomo creativo osserva le cose vecchie con occhio nuovo.
(Gian Piero Bona)
C'è una strada che va dagli occhi al cuore senza passare per l'intelletto.
(Gilbert Keith Chesterton, L'imputato, 1901)
Ci sono certe cose dove l'occhio femminile vede sempre più acutamente di cento occhi maschili.
(Gotthold Ephraim Lessing, Il libertino, Atto II, Scena III, 1749)
Chi ha l'occhio, trova quel che cerca anche a occhi chiusi.
(Italo Calvino, Marcovaldo ovvero Le stagioni in città, 1963)
L'occhio non vede cose ma figure di cose che significano altre cose.
(Italo Calvino, Le città invisibili, 1972)
Ho passato la vita a guardare negli occhi della gente, è l'unico luogo del corpo dove forse esiste ancora un'anima.
(José Saramago, Cecità, 1995)
L'anima è la nostra dimora; gli occhi ne sono le finestre, e le parole i messaggeri.
(Kahlil Gibran, La voce del maestro, 1963, postumo)
I nostri occhi controllano gli altri; raramente penetrano in noi stessi.
(Karekin I, Via crucis, Venerdì santo 1997, riportato nel sito ufficiale della Santa Sede)
Come il volto è l'immagine dell'anima, gli occhi ne sono gli interpreti.
(Marco Tullio Cicerone, De oratore, 55-54 a.C.)
La lingua può nascondere la suprema verità, ma gli occhi mai!
(Michail Afanas'evič Bulgakov, Il Maestro e Margherita, 1966-1967)
Possiamo avere tutti i mezzi di comunicazione del mondo, ma niente, assolutamente niente, sostituisce lo sguardo dell'essere umano.
(Paulo Coelho, Manuale del guerriero della luce, 1997)
Niente ingrassa il cavallo come l'occhio del re.
(Plutarco, Opere morali)
L'occhio è lo specchio dell'anima.
(Proverbio)
Occhio che piange, cuore che sente.
(Proverbio)
Occhio non vede, cuore non duole.
(Proverbio)
Quando gli occhi dicono una cosa e la bocca un'altra, l'uomo avveduto si fida del linguaggio dei primi.
(Ralph Waldo Emerson, Condotta di vita, 1860)
Non dar retta ai tuoi occhi, e non credere a quello che vedi. Gli occhi vedono solo ciò che è limitato. Guarda col tuo intelletto, e scopri quello che conosci già, allora imparerai come si vola.
(Richard Bach, Il gabbiano Jonathan Livingston, 1970)
È certo che un uomo lo si comprende assai meglio dagli occhi che non dalle parole...
(Robert Musil, I turbamenti del giovane Törless, 1906)
Guardiamoci le spalle da chi non ci guarda negli occhi.
(Roberto Gervaso, La volpe e l'uva, 1989)
Specchio della mente è la faccia; e gli occhi, anche che tacciano, confessano i segreti del cuore.
(San Girolamo, Epistola a Furia, 54, 395)
Ma nel buio, amore com'è sprecato! Non lo sai che gli occhi son la guida migliore nel piacere?
(Sesto Properzio, Elegie, I secolo a.C.)
È terribile guardare il pericolo negli occhi, quando sono belli.
(Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964)
Se potessi scrivere la bellezza dei tuoi occhi e in nuove rime enumerare ogni tua grazia, l'età a venir direbbe: "Questo poeta mente, tali tocchi divini mai dipinsero volti umani".
(William Shakespeare, Sonetti, 17, 1609)