Aforismi e Frasi sul Diavolo

Diavolo
Diavolo. Responsabile di tutte le nostre pene e padrone di tutte le cose belle e allettanti di questo mondo. È stato creato dall'Onnipotente, ma è stato condotto sulla terra da una donna.
(Ambrose Bierce, Il Dizionario del Diavolo, 1911)
El diavolo di sua natura è gentile ed è naturale.
(Bernardino da Siena, Prediche volgari, 1427)
Il più bel trucco del Diavolo sta nel convincerci che non esiste.
(Charles Baudelaire, Lo spleen di Parigi, 1869, postumo)
Dovunque Dio erige una chiesa, / sempre il demonio innalza una cappella; / e se vai a vedere, troverai / che dal secondo ci sono più fedeli.
(Daniel Defoe, Il vero inglese, 1701)
Penso che se il diavolo non esiste, ma l'ha creato l'uomo, l'ha creato a sua immagine e somiglianza.
(Fëdor Dostoevskij, I fratelli Karamazov)
Qui il diavolo lotta con Dio, e il campo di battaglia è il cuore degli uomini.
(Fëdor Dostoevskij, I fratelli Karamazov)
Il diavolo ha le prospettive più ampie per Dio, per questo si tiene così lontano da lui: il diavolo, e cioè il più antico amico della conoscenza.
(Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male)
Il diavolo è l'amico che non resta mai fino alla fine.
(Georges Bernanos, Il signor Ouine, 1943)
Salute, o Satana, O ribellione, O forza vindice De la ragione!
(Giosue Carducci, A Satana, 1863)
Dobbiamo anche ricordarci che Satana ha i suoi miracoli.
(Giovanni Calvino, Istituzione della religione cristiana)
Nessun ateo, per quanto ne so, ha confutato validamente l'esistenza del diavolo.
(Heinrich von Kleist, La brocca rotta)
È la cosa più stupida al mondo, per me, un diavolo che si dispera.
(Johann Wolfgang von Goethe, Faust, 1808)
Il demonio non può nulla sulla volontà, pochissimo sull'intelligenza, e tutto sulla fantasia.
(Joris Karl Huysmans, L'oblato, 1903)
Aver paura del diavolo è uno dei modi di dubitare di Dio.
(Kahlil Gibran, Massime spirituali, 1962, postumo)
Il diavolo è un ottimista se crede di poter peggiorare gli uomini.
(Karl Kraus, Pro domo et mundo, 1912
Il diavolo può fare brutti scherzi al genio, trascura gli imbecilli.
(Leonardo Sinisgalli, L'età della luna)
Dove Dio ha costruito una chiesa, il diavolo costruisce anche lui una cappella.
(Martin Lutero, Del matrimonio)
Il più grande errore moderno non è l'annuncio della morte di Dio, ma l'essersi persuasi della morte del diavolo.
(Nicolás Gómez Dávila, In margine a un testo implicito)
In difesa del diavolo, va detto che abbiamo sentito solo una campana. Dio ha scritto tutti i libri.
(Samuel Butler, Taccuini)
Molte donne si danno a Dio quando il diavolo non le vuole più.
(Sophie Arnould, citato in Adolphe Ricard, L'amore, le donne e il matrimonio, 1857)
A volte il Diavolo mi induce nella tentazione di credere in Dio.
(Stanisław Jerzy Lec, Nuovi pensieri spettinati, 1964)
All'inferno il diavolo è un eroe positivo.
(Stanisław Jerzy Lec, Pensieri spettinati, 1957)
Il gran nemico dell'umane genti.
(Torquato Tasso, Gerusalemme liberata, IV, I)
Il diavolo non si fa scrupolo, pei suoi disegni, di citar le Scritture.
(William Shakespeare, Il mercante di Venezia, atto I, scena III [Antonio])