Aforismi e Frasi sulla Fedeltà

Fedeltà
Non vi è sposa fedele [...] che almeno con gli occhi non abbia tradito il coniuge parecchie volte.
(Aldo Palazzeschi, Sorelle Materassi, 1934)
Fedeli sono coloro cui manca l'occasione di non esserlo.
(Alessandro Morandotti, Le minime di Morandotti, 1979-1980)
La fedeltà è una virtù da cui vogliamo essere esonerati, ma da cui difficilmente esoneriamo gli altri.
(Alphonse Karr, da Aforismi sulle donne, sull'uomo e sull'amore, 1993)
Fedeltà. La virtù tipica di quelli che stanno per essere traditi.
(Ambrose Bierce, Il Dizionario del Diavolo, 1911)
Ingannare per una precisa ragione significa quasi essere fedeli.
(Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927)
Il pegno che assicura la fedeltà non consiste nell'adempiere a un dovere ma nella libertà stessa.
(Ellen Key, The Morality of Woman: And Other Essays, 1911, p. 28)
Solo chi ha fede in se stesso può essere fedele agli altri.
(Erich Fromm, L'arte di amare, 1956)
Nella fedeltà ci sono componenti di pigrizia, di paura, di calcolo, di tolleranza, di stanchezza e, qualche rara volta, di fedeltà.
(Étienne Rey, Dell'amore, 1925)
Lo sforzo che si fa per restar fedele a chi si ama non vale molto di più di un'infedeltà.
(François de La Rochefoucauld, Massime, 1678)
Cosa prometterti se non quello che nella parola amore è già implicito: fedeltà?
(Georg Büchner, Lettera alla fidanzata, Gießen, marzo 1834)
I mariti, se vogliono viver tranquilli, è necessario che credano le mogli fedeli, ciascuno la sua; e così fanno; anche quando la metà del mondo sa che il vero è tutt'altro.
(Giacomo Leopardi, Operette morali, 1827-1834)
C'è più onore in tradire che in esser fedeli a metà.
(Giovanni Giudici, La vita in versi, 1965)
Bisogna credersi amato per credersi infedele.
(Jean Racine, Andromaca, 1667)
Quando poco c'è da fidarsi di una donna che si fa cogliere in flagrante fedeltà! Oggi fedele a te, domani a un altro.
(Karl Kraus, Detti e contraddetti, 1909)
Credi alla sua fedeltà: te lo renderai fedele.
(Lucio Anneo Seneca, Lettere morali a Lucilio, 65 d.C.)
Meglio un milione di volte sembrare infedeli agli occhi del mondo che esserlo verso noi stessi.
(Mahatma Gandhi)
La fedeltà, quando sostiene gli amici che la fortuna schiaccia, è lodata, ma paga una pena.
(Marco Anneo Lucano, Pharsalia, 61 d.C. ca.)
A qualunque donna piacerebbe essere fedele. Difficile è trovare un uomo a cui esserlo.
(Marlene Dietrich, attribuito)
In amore la costanza è necessaria; la fedeltà è un lusso.
(Massimo d'Azeglio, I miei ricordi, 1867, postumo)
Quando gli uomini promettono a una donna che l'ameranno per sempre, suppongono che lei, da parte sua, prometta loro di essere sempre amorevole; e se lei manca alla sua parola, essi non si sentono più impegnati a mantenere la propria.
(Montesquieu, Lettere persiane, 1721)
Chi è fedele conosce solo il lato frivolo dell'amore: è l'infedele che ne conosce le tragedie.
(Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891)
I giovani vogliono essere fedeli e non lo sono; i vecchi vorrebbero essere infedeli e non possono.
(Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891)
La fedeltà è per la vita sentimentale ciò che la coerenza è per la vita intellettuale: semplicemente la confessione di un fallimento.
(Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray, 1891)
L'amore è come la biancheria: tanto più dolce quanto più spesso si cambia.
(Phineas Fletcher, Sicelides, 1615)
È la fede degli amanti / come l'araba fenice: / che vi sia, ciascun lo dice; / dove sia, nessun lo sa. / Se tu sai dov'ha ricetto, / dove muore e torna in vita, / me l'addita, e ti prometto / di serbar la fedeltà.
(Pietro Metastasio, Demetrio, Atto II, Scena III [Olinto])
Più non si trovano / fra mille amanti / sol due bell'anime / che sian costanti, / e tutti parlano / di fedeltà. // E il reo / costume / tanto s'avanza, / che la costanza / di chi ben s'ama / ormai si chiama / semplicità.
(Pietro Metastasio, Olimpiade, Atto I, Scena VII [Argene])
Di cortesia e fedeltà nessuno se ne penta mai.
(Proverbio)
La fedeltà si compra con la fedeltà.
(Proverbio)
Amicizia è solo una parola, ma fedeltà è una parola vana.
(Publio Ovidio Nasone, Ars amatoria, 1 a.C. o 1 d.C.)
Come il biondo oro si mette alla prova del fuoco, così la fedeltà va esaminata nei momenti difficili.
(Publio Ovidio Nasone, Tristia, I secolo)
La fedeltà di certe donne pesa più dell'infedeltà di altre.
(Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983)
La fedeltà è soprattutto mancanza di fantasia.
(Roberto Gervaso, Il grillo parlante, 1983)
Grande è la fedeltà della donna, soprattutto quando non è richiesta.
(Søren Kierkegaard, La ripetizione, 1843)
La fedeltà delle donne nel matrimonio, quando non ci sia l'amore, è probabilmente cosa contro natura.
(Stendhal, Dell'amore, 1822)
L'ordine della fedeltà, che la società impartisce, è strumento d'illibertà, ma è solo nella fedeltà che la libertà si ribella all'ordine della società.
(Theodor Adorno, Minima Moralia, 1951)
La lealtà fedelmente serbata agli insensati trasforma la nostra fede in pura follia: pure colui che ha la costanza di seguire fedelmente un signore caduto vince colui che ha vinto il suo signore, e si guadagna un posto nella storia.
(William Shakespeare, Antonio e Cleopatra, Atto III, Scena XIII [Enobarbo])