Aforismi e Frasi sulla Forza

Forza
È assurdo che ricorra alla forza per affermare tra gli altri la mia idea: essa ha una forza in sé, che è la forza della verità intima, la forza dell'anima.
(Aldo Capitini, Elementi di un'esperienza religiosa, 1937)
La forza del carattere è soltanto debolezza di sentimenti.
(Arthur Schnitzler, Il libro dei motti e delle riflessioni, 1927)
La giustizia senza forza è inerme, la forza senza giustizia è tirannica […].Incapaci di fare forte ciò che è giusto, abbiamo fatto giusto ciò che è forte.
(Blaise Pascal, I pensieri)
Non esiste alcuna forza così democratica come la forza esercitata da un ideale.
(Calvin Coolidge, dal discorso a New York City, 27 novembre 1920)
Non scoprire la debolezza è l'artificio della forza.
(Emily Dickinson, Poesie)
La forza non ha luogo dove c'è bisogno di abilità.
(Erodoto, Storie, III, 127)
Tutti abbiamo forza sufficiente per sopportare i mali altrui.
(François de La Rochefoucauld, Massime, 1665)
La forza che si oppone al destino è in realtà una debolezza.
(Franz Kafka, citato in Gustav Janouch, Colloqui con Kafka, 1951)
Non la forza, ma la costanza di un alto sentimento fa gli uomini superiori.
(Friedrich Nietzsche, Al di là del bene e del male, 1886)
Quel che non mi uccide, mi rende più forte.
(Friedrich Nietzsche, Crepuscolo degli idoli, 1888)
Una spada fa stare l'altra nel fodero.
(George Herbert, Jacula Prudentum)
Tale è la forza dell'abitudine che ci si abitua perfino a vivere.
(Gesualdo Bufalino, Il malpensante, 1987)
Ogni forza è forza morale, perché si rivolge sempre alla volontà; e qualunque sia l'argomento adoperato – dalla predica al manganello – la sua efficacia non può essere altra che quella che sollecita infine interiormente l'uomo e lo persuade a consentire.
(Giovanni Gentile, Che cosa è il fascismo, 1925)
Ed è la forza / unica e sola del regnar maestra.
(Giuseppe Parini, Il Mattino, 339-40, da Il Giorno, 1763)
Dopo la forza, non c'è nulla di più alto che il suo dominio.
(Jean Paul, Il Titano, 1803)
Il più forte non è mai tanto forte da poter essere sempre il padrone, a meno che trasformi la sua forza in diritto e l'obbedienza in dovere.
(Jean-Jacques Rousseau, Contratto sociale, 1762)
Chi è nell'errore compensa con la violenza ciò che gli manca in verità e forza.
(Johann Wolfgang von Goethe, Torquato Tasso, 1786-1790)
Chi sopraffà con la forza, ha sopraffatto il suo nemico soltanto a metà.
(John Milton, Paradiso perduto, 1667)
Dove non arriva la pelle di leone, bisogna cucirci sopra quella di volpe.
(Lisandro, citato in Plutarco, Vite parallele, Lisandro, 7, 4)
Quando in una società la forza organizzata non è in nessun luogo, il dispotismo è dappertutto.
(Louis Blanc, Organizzazione del lavoro, 1839)
La forza non deriva dalla capacità fisica. Deriva da una volontà indomita.
(Mahatma Gandhi, sul Young India, in The Doctrine of the Sword, 11 agosto 1920)
Dove manca la forza, il diritto scompare.
(Maurice Barrès, La gran pietà delle chiese di Francia, 1914)
La forza prevale sul diritto.
(Otto von Bismarck, attribuito)
I forti sono creati dai forti.
(Quinto Orazio Flacco, Odi, IV, 4, 29)
La forza senza intelligenza rovina sotto il suo stesso peso.
(Quinto Orazio Flacco, Odi, III, 4, 65)
Dio, concedimi la serenità di accettare le cose che non posso cambiare, il coraggio di cambiare le cose che posso, e la saggezza per conoscerne la differenza.
(Reinhold Niebuhr, Preghiera della serenità)
La più grande forza produttiva è l'egoismo umano.
(Robert Anson Heinlein, Lazarus Long, l'immortale, 1973)
Ah, è cosa eccellente possedere la forza d'un gigante, ma usarla da gigante, è tirannia!
(William Shakespeare, Misura per misura, Atto II, Scena II [Isabella])