Aforismi e Frasi sulla Giustizia

Giustizia
La giustizia è l'insieme delle norme che perpetuano un tipo umano in una civiltà.
(Antoine de Saint Exupéry)
La giustizia vera è fatta di compassione.
(Benedetto Croce)
Giustizia si può intendere in molti e vari modi, ma fra gli altri, giustizia è costanza di perpetua volontà.
(Bernardino da Siena)
La giustizia deve essere congiunta al potere, così che ciò che è giusto possa anche aver potere, e che ciò che ha potere possa essere giusto.
(Blaise Pascal)
La giustizia senza forza è impotente; la forza senza la giustizia è tirannica.
(Blaise Pascal)
Di silenzio si nutre la giustizia.
(Bonaventura da Bagnoregio)
La giustizia è un'impossibilità materiale, un grandioso nonsenso, l'unico ideale di cui si possa affermare con certezza che non si realizzerà mai.
(Emil Cioran)
In generale la giustizia è uguale per tutti, perché è utile nei rapporti sociali; ma in casi particolari, e a seconda dei luoghi e delle condizioni, risulta che la stessa cosa non è giusta per tutti.
(Epicuro)
Sia fatta giustizia, e il mondo vada pure in rovina.
(Ferdinando I d'Asburgo imperatore)
Nella maggior parte degli uomini, l'amore della giustizia non è altro che timore di patire l'ingiustizia.
(François de La Rochefoucauld, Massime)
Quel che v'ha di più orrendo al mondo è la giustizia separata dalla carità.
(François Mauriac)
Giustizia! santa parola, prostituita, derisa dai potenti della terra!
(Giuseppe Garibaldi)
Il senso della giustizia ne fece un brigante e un assassino.
(Heinrich von Kleist)
L'ingiustizia è relativamente facile da sopportare; quella che proprio brucia è la giustizia.
(Henry Louis Mencken, Pregiudizi, Terza serie)
A seconda che siate potenti o miserabili pei giudici di corte si farà bianco o nero.
(Jean de La Fontaine)
Un innocente perseguitato scambia a lungo per puro amore della giustizia l'orgoglio del suo piccolo io.
(Jean-Jacques Rousseau)
La spada della giustizia non ha fodero.
(Joseph de Maistre, Le serate di Pietroburgo)
Dov'è un tribunale è l'iniquità.
(Lev Tolstoj, Guerra e pace)
Finché vedrete qualcuno nell'anticamera dei giudici e dei tribunali, il governo non val nulla. È un orrore che si sia costretti a chiedere giustizia.
(Louis Antoine de Saint-Just)
Non si può essere giusti, se non si è umani.
(Luc de Clapiers de Vauvenargues)
Giustizia non esiste là ove non vi è libertà.
(Luigi Einaudi)
La giustizia [...] dà a ciascuno il suo.
(Marco Tullio Cicerone)
La giustizia, se è rispetto a Dio dicesi religione, se verso i parenti pietà, se nelle cose affidate dicesi fede.
(Marco Tullio Cicerone)
Sommo diritto somma ingiustizia.
(Marco Tullio Cicerone)
Popolo, ricordati che se nella Repubblica la giustizia non regna in modo assoluto la libertà non è che un vuoto nome!
(Maximilien de Robespierre)
Giustizia ritardata è giustizia negata.
(Montesquieu)
Per trovare la giustizia bisogna esserle fedeli. Essa, come tutte le divinità, si manifesta solo a chi ci crede.
(Piero Calamandrei)
La giustizia è umana, tutta umana, nient'altro che umana; è farle torto riportarla, da vicino o da lontano, direttamente o indirettamente, a un principio superiore o anteriore all'umanità.
(Pierre-Joseph Proudhon, La giustizia nella Rivoluzione e nella Chiesa)
La Giustizia è un'operazione di bilancia: e la bilancia può pesare soltanto l'identico con l'identico.
(Roland Barthes, Miti d'oggi, 1970)
La giustizia non è ardore giovanile e decisione energica e impetuosa: giustizia è malinconia.
(Thomas Mann, Disordine e dolore precoce)
Il sentimento di giustizia è così universalmente connaturato all'umanità da sembrare indipendente da ogni legge, partito o religione.
(Voltaire)
Non vi è corazza più forte di un cuore incontaminato! tre volte armato è chi difende il giusto; e inerme, sebbene coperto di ferro, è colui la cui coscienza è corrotta dall'ingiustizia.
(William Shakespeare)