Aforismi e Frasi sulle Ragazze

Ragazza
A che cosa pensano le ragazze.
(Alfred de Musset)
Le brave ragazze vanno in paradiso. Le cattive ragazze vanno dappertutto.
(Anonimo)
La bellezza dei ragazzi sta a quella delle ragazze come la pittura a olio sta a quella a pastello.
(Arthur Schopenhauer)
Essere una ragazza è la cosa più cretina di questo mondo.
(Beppe Fenoglio)
Tutte le ragazze si somigliano, e che bisogna vederle donne per giudicarle.
(Cesare Pavese)
Una bella ragazza deve solo dedicarsi a fottere e mai a generare.
(Donatien-Alphonse-François, marchese de Sade, La filosofia nel boudoir, 1795)
Una ragazza è sempre un mistero; non c'è che fidarsi al suo viso e all'ispirazione del proprio cuore.
(Edmondo De Amicis)
Se non ci fossero le ragazze la vita sarebbe orribile.
(Ercole Patti)
Per le ragazze quando diciamo "ti amo", è come un secondo battesimo, doniamo loro un cuore nuovo, come se uscissero dal loro uovo.
(Georges Brassens)
La cosa che piace di più a una ragazza, subito dopo lo sposarsi, è di essere di tanto in tanto un po' contrastata in amore.
(Jane Austen)
Le ragazze sono così strane che non si sa mai cosa vogliano dire. Dicono di no quando vogliono dire sì, e fanno uscire di senno un uomo solo per il gusto di farlo.
(Louisa May Alcott)
Gli uomini che non amano le ragazze col cervello, non amano le ragazze.
(Mignon McLaughlin, The Complete Neurotic's Notebook, 1981)
Le belle ragazze hanno un'infelicità comune ai re: non hanno amici e non se ne accorgono.
(Nicolas Chamfort)
Le ragazze americane sono brave nel nascondere i genitori tanto quanto le donne inglesi nel nascondere il loro passato.
(Oscar Wilde)
Le ragazze di oggi sembrano prefiggersi come unico scopo nella vita quello di giocare continuamente con il fuoco.
(Oscar Wilde)
Le ragazze non sposano mai gli uomini con cui civettano. Pensano che non stia bene.
(Oscar Wilde)
Era una ragazza del giorno d'oggi, cioè, pressappoco, un giovanotto del giorno d'ieri.
(Paul Morand)
Per le ragazze povere l'onestà è un difetto che può diventare mortale.
(Pierre Mac Orlan)
Tutte le ragazze sono strane, o per un verso o per un altro, e se una non è strana vuol dire che è ancora più strana delle altre.
(Primo Levi)
La ragazza è come la perla; men che si vede e più è bella.
(Proverbio)
Ragazza che dura non perde ventura.
(Proverbio)
La mia ragazza rideva sempre durante il sesso, a prescindere da cosa stesse leggendo.
(Steve Jobs)