Aforismi e Frasi sulla Verità

Verità
È difficile sapere cosa sia la verità, ma a volte è molto facile riconoscere una falsità.
(Albert Einstein)
La verità è ciò che sopporta la verifica dell'esperienza.
(Albert Einstein)
La verità non ha ora, è di tutti i momenti, specialmente dei momenti in cui ci sembra inopportuna.
(Albert Schweitzer)
La verità appare in questo mondo con due facce. Una è triste di dolore, e l'altra ride; ma è la stessa faccia, rida o pianga.
(Alce Nero)
Chi ha visto la verità rimarrà per sempre inconsolabile.
(Alessandro Baricco)
La verità è sempre disumana.
(Alessandro Baricco)
La verità è che la verità è banale.
(Alessandro Morandotti)
Tutte le verità sono già state dette, ma lo spazio per altre menzogne è infinito.
(Alessandro Morandotti)
Vicinissimi o lontanissimi dalla verità non fa differenza.
(Alessandro Morandotti)
Chi è impegnato nella controversia si occupa della verità come il cacciatore si preoccupa della lepre.
(Alexander Pope)
Non esistono verità intere: tutte le verità sono mezze verità. Il guaio è tentare di trattarle come verità intere.
(Alfred North Whitehead)
Amo la verità. Credo che l'umanità ne abbia bisogno. Ma ha un bisogno ancora più grande della menzogna che la lusinga, la consola, le dà speranze senza limite. Senza la menzogna, morirebbe di disperazione e di noia.
(Anatole France)
Nessuna verità merita di rimanere esemplare.
(André Breton)
Ci sono persone per le quali la verità pura è veleno.
(André Maurois)
La verità […] è tanto più difficile da sentire quanto più a lungo si è taciuta.
(Anna Frank)
La verità, sapete, è ciò che semplifica il mondo e non ciò che crea il caos.
(Antoine de Saint Exupéry)
Non si scopre la verità: la si crea.
(Antoine de Saint Exupéry)
Si dice che la verità trionfa sempre, ma questa non è una verità.
(Anton Čechov, I quaderni del dottor Čechov, 1891-1904)
Mi è caro Platone ma più cara la verità.
(Aristotele)
Eliminato l'impossibile, ciò che rimane, per quanto improbabile, dev'essere la verità.
(Arthur Conan Doyle)
La verità si troverebbe nel mezzo? Nient'affatto. Solo nella profondità.
(Arthur Schnitzler)
Alla verità è concesso solo un breve trionfo fra i due lunghi spazi di tempo in cui è condannata come paradossale e disprezzata come banale.
(Arthur Schopenhauer)
La verità quando è nuda è più bella.
(Arthur Schopenhauer)
La verità [è] figlia del tempo.
(Aulo Gellio)
Non è scandaloso avere una verità oggi e una domani. È scandaloso non averne mai.
(Basili Dino)
Conosciamo la verità non solo con la ragione ma anche col cuore.
(Blaise Pascal)
Da ogni verità nasce speranza.
(Carlo Betocchi)
Al fuoco della verità le obbiezioni non sono che mantici.
(Carlo Dossi)
La verità è infinita, ma l'intelligenza umana è finita. Perseguire l'infinito con ciò che è finito è un'occupazione pericolosa.
(Chuang Tzu)
La verità è una torcia che brilla attraverso la nebbia senza dissolverla.
(Claude-Adrien Helvétius)
Una sola e diritta come un raggio di luce è la via del vero: infinite e contrarie son quelle che uscendone menano al falso.
(Daniello Bartoli)
Sacrificare la vita alla verità.
(Decimo Giunio Giovenale)
Mandiamo giù a grandi sorsi la menzogna che ci lusinga, e beviamo goccia a goccia la verità che ci riesce amara.
(Denis Diderot)
Non credere a nessuno che dice sempre la verità.
(Elias Canetti)
La verità è in cammino e niente la fermerà.
(Émile Zola)
Non è mai utile complicare la verità, specialmente quando si ha bisogno di far quattrini.
(Emilio De Marchi)
La verità è vecchia quanto Dio, la sua identità Gemella, e durerà quanto Lui, una Co-Eternità.
(Emily Dickinson)
Le verità che contano, i grandi principi, alla fine, restano sempre due o tre. Sono quelli che ti ha insegnato tua madre da bambino.
(Enzo Biagi)
Uno schiavo non ha diritto di dire la verità che non piace ai suoi padroni.
(Euripide)
Amico mio, la verità autentica è sempre inverosimile […]. Per rendere la verità più verosimile, bisogna assolutamente mescolarvi un po' di menzogna.
(Fëdor Dostoevskij)
La verità si scopre quando gli uomini sono liberi di cercarla.
(Franklin Delano Roosevelt)
"Ogni verità è semplice". Non è questa una doppia menzogna?
(Friedrich Nietzsche)
Che cosa è verità? Inerzia; l'ipotesi che ci rende soddisfatti; il minimo dispendio di forza intellettuale.
(Friedrich Nietzsche)
La verità è una delle tante seduzioni letterarie.
(Friedrich Nietzsche)
Le convinzioni, più delle menzogne, sono nemiche pericolose della verità.
(Friedrich Nietzsche)
Oggi nessuno muore delle verità mortali: ci sono troppo contravveleni.
(Friedrich Nietzsche)
Quanto più astratta è la verità che tu vuoi insegnare, tanto più devi sedurre anche i sensi a essa.
(Friedrich Nietzsche)
Tutto è divenuto; non ci sono fatti eterni: così come non ci sono verità assolute.
(Friedrich Nietzsche)
È impossibile portare la fiaccola della verità in mezzo alla folla senza bruciare qua e là una barba o una parrucca.
(Georg Christoph Lichtenberg)
La verità in filosofia significa che un concetto e la realtà concreta corrispondono.
(Georg Wilhelm Friedrich Hegel)
Tutte le grandi verità cominciano come bestemmie.
(George Bernard Shaw)
È starno, ma vero; perché la verità è sempre strana; / Più strana delle invenzioni.
(George Gordon Byron)
Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.
(George Orwell)
Il vero è troppo semplice, bisogna sempre arrivarci per la via del complicato.
(George Sand)
Non esistono verità medie.
(Georges Bernanos)
Quella che chiamiamo verità è soltanto un'eliminazione di errori.
(Georges Clemenceau)
Come tutte le persone serie non credo alla verità storica, ma credo alla verità leggendaria.
(Georges Duhamel)
L'errore è la regola; la verità è l'accidente dell'errore.
(Georges Duhamel)
La verità non sembra mai vera.
(Georges Simenon)
Una verità è pericolosa quando non somiglia a un errore.
(Gesualdo Bufalino)
La verità può non essere una regola di vita, è anzi una grazia rara, da guardarsi persino con sospetto.
(Gina Lagorio)
Quando si guarda la verità solo di profilo o di tre quarti la si vede sempre male. Sono pochi quelli che sanno guardarla in faccia.
(Gustave Flaubert)
La verità pura non può essere assimilata dalla folla: si deve propagare per contagio.
(Henri-Frédéric Amiel)
Le verità non hanno, come ci si immagina, la resistenza di un Matusalemme. Una verità di costituzione normale vive di solito 17, 18, al massimo 20 anni, raramente di più.
(Henrik Ibsen)
Bisogna essere in due per dire la verità: uno per parlare, uno per ascoltare.
(Henry David Thoreau)
La verità è di Dio, non è dell'uomo. Faremmo tutti meglio a lasciarla stare.
(Henry James)
Nove volte su dieci, nelle arti come nella vita, non c'è nessuna verità da scoprire; c'è solo un errore da denunciare.
(Henry Louis Mencken)
Troppo spesso dimentichiamo che […] in generale v'è anche un'anima di verità nelle cose erronee.
(Herbert Spencer)
La verità si ritrova sempre nella semplicità, e non nella complessità e confusione delle cose.
(Isaac Newton)
Certo, si sa che la verità è la cosa migliore. Ma qualche volta si stenta a crederlo.
(Ivy Compton-Burnett)
La verità è l'errore che fugge nell'inganno ed è raggiunto dal fraintendimento.
(Jacques Lacan)
La verità è troppo nuda. Non eccita gli uomini.
(Jean Cocteau)
Spesso la verità è il contrario delle voci che corrono circa i fatti o le persone.
(Jean de La Bruyère)
Ci sono verità che possono uccidere un popolo.
(Jean Giraudoux)
Il falso è suscettibile d'una infinità di combinazioni, ma la verità ha un solo modo di essere.
(Jean-Jacques Rousseau)
La verità è scostante, l'errore attraente, perché la verità ci fa sembrare limitati, e l'errore onnipotenti. Inoltre la verità è scostante perché è frammentaria, incomprensibile, mentre l'errore è coerente e conseguente.
(Johann Wolfgang von Goethe)
Niente nuoce a una nuova verità più di un vecchio errore.
(Johann Wolfgang von Goethe)
Un uomo può essere trascinato alla passione con l'inganno, ma guidato alla verità soltanto con la ragione.
(John Dryden)
La verità non è una bella donna nascosta in fondo a un pozzo, ma un uccello timido che solo l'astuzia può prendere.
(Joseph Conrad)
La verità può essere più crudele della caricatura.
(Joseph Conrad)
Bisogna che si sia in due per scoprire la verità: che vi sia uno che la esprima e un altro che la comprenda.
(Kahlil Gibran)
Colui che ascolta la verità non è inferiore a chi la dice.
(Kahlil Gibran)
La verità che ha bisogno di prove è solo mezza verità.
(Kahlil Gibran)
Dire la verità in malafede dovrebbe essere considerato disonesto.
(Karl Kraus)
La verità è un servitore maldestro che rompe i piatti quando fa le pulizie.
(Karl Kraus)
Le verità vere sono quelle che si possono inventare.
(Karl Kraus)
La scienza è ricerca della verità. Ma la verità non è verità certa.
(Karl Popper)
La verità è la cosa che più si contraddice.
(Lawrence Durrell)
La verità scompare quando la si dice.
(Lawrence Durrell)
Quando potremo raccontare la verità non ce la ricorderemo più.
(Leo Longanesi)
Non c'è bisogno di far chiasso per trovare la verità. La verità come le streghe fugge a colpi di scopa. Per trovarla bisogna star quasi immobili.
(Leonardo Sinisgalli)
Dobbiamo amare la verità che è per noi un rimprovero, e diffidare di quella che ci lusinga.
(Louis Bourdaloue)
Dire la verità è un compito difficile: ma il solo degno di un uomo.
(Louis Guilloux)
La verità è un'agonia che non finisce mai. La verità di questo mondo è la morte. Bisogna scegliere: o morire o mentire. E io non ce l'ho fatta ad ammazzarmi.
(Louis-Ferdinand Céline)
La verità è il sole delle intelligenze.
(Luc de Clapiers de Vauvenargues)
La verità è sempre la stessa in ogni sua parte.
(Lucio Anneo Seneca)
Il male politico e sociale nasce quando gli uomini d'azione sono persuasi di avere scoperta la verità, di possederla e di avere il dovere di attuarla.
(Luigi Einaudi)
Il solo fondamento della verità è la possibilità di negarla. Il giorno che la verità o quella che noi riteniamo tale fosse accettata da tutti senza contrasto, dovremmo cominciare a temere di essere caduti in errore.
(Luigi Einaudi)
La verità vive solo perché essa può essere negata. Essendo liberi di negarla ad ogni istante, noi affermiamo, ogni volta, l'impero della verità.
(Luigi Einaudi)
E io ho sempre inventate le verità, caro signore, e alla gente è parso sempre che dicessi le bugie! Non si dà mai il caso di dirla, la verità, come quando la s'inventa.
(Luigi Pirandello)
La verità esige una dimostrazione costante.
(Mahatma Gandhi)
La Verità non danneggia mai una causa giusta.
(Mahatma Gandhi)
Le verità diverse in apparenza sono come innumerevoli foglie che sembrano diverse e che sono su uno stesso albero.
(Mahatma Gandhi)
La verità sulle intenzioni di un uomo non si apprende chiedendogliela.
(Marcel Proust)
La verità è la cosa più preziosa che abbiamo. Economizziamola.
(Mark Twain)
La verità non prospera che al sole.
(Massimo d'Azeglio)
Ciò che talvolta trattiene dal dire la verità, è il fatto che somiglia troppo alle menzogne degli altri.
(Maurice Donnay)
Niente è troppo bello per essere vero.
(Michael Faraday)
Niente sembra vero, che non possa sembrare farlo.
(Michel de Montaigne)
La verità storica è una favola convenzionale.
(Napoleone Bonaparte)
Ogni verità è un rischio che ci pare valga la pena di correre.
(Nicolás Gómez Dávila)
Per conoscer bene una verità bisogna averla combattuta.
(Novalis)
È terribile per un uomo scoprire improvvisamente che per tutta la vita non ha detto altro che la verità.
(Oscar Wilde)
La verità raramente è pura, e non è mai semplice.
(Oscar Wilde)
Quando si dice la verità si è sicuri di essere scoperti, prima o poi.
(Oscar Wilde)
L'uomo non sopporterà dunque mai due verità per volta?
(Pierre Leroux)
Il tempo logora l'errore e leviga la verità.
(Pierre-Marc-Gaston de Lévis)
Non ogni verità è migliore per il fatto che mostra il viso scoperto.
(Pindaro)
La verità è come il cauterio del chirurgo: brucia, ma risana.
(Riccardo Bacchelli)
La verità è così assolutamente buona, che non ferisce mai chi la dice.
(Robert Browning)
La verità […] non è un cristallo che si può mettere in tasca, bensì un liquido sconfinato in cui si casca dentro.
(Robert Musil)
Non è mai senza gravi conseguenze accettare per sola valida una verità parziale. D'altra parte non si giungerebbe a questa verità parziale se non la si fosse sopravvalutata.
(Robert Musil)
Non è vero che l'uomo insegue la verità, è la verità che insegue l'uomo.
(Robert Musil)
Le verità che tolgono la speranza è meglio tacerle.
(Roberto Gervaso)
Non diciamo mai la verità perché, in fondo, non la conosciamo.
(Roberto Gervaso)
La verità è come la religione. Ha soltanto due nemici: il troppo e il troppo poco.
(Samuel Butler)
Chiedi la verità solo ai tuoi nemici.
(Saˁdi)
Non è sempre facile dire la verità, specialmente quando si deve essere brevi.
(Sigmund Freud)
Amare la verità significa sopportare il vuoto, e quindi accettare la morte. La verità è dalla parte della morte.
(Simone Weil)
La ricerca porta alla verità.
(Socrate)
Quando terribile può essere la conoscenza della verità, quando la verità non è di nessun aiuto!
(Sofocle)
La verità viene sempre a galla. Per questo deve subito prendere il largo.
(Stanisław Jerzy Lec)
Il tempo rivela la verità.
(Tertulliano)
La verità non arrossisce.
(Tertulliano)
È il solito destino delle verità nuove, cominciare come eresie e finire come superstizioni.
(Thomas Henry Huxley)
Le verità accettate irrazionalmente possono far più danno degli errori ragionati.
(Thomas Henry Huxley)
La Verità è quello che cerchi quando ancora non sai cosa sia, ma sai che c'è.
(Umberto Cerroni)
Le verità sono frutti che bisogna cogliere solo quando son ben maturi.
(Voltaire)
Tutte le verità sono in attesa in tutte le cose.
(Walt Whitman)
La verità non si può mai dire in modo tale che sia capita e non creduta.
(William Blake)
Una verità detta con cattive intenzioni / fa più effetto di tutte le bugie che puoi inventare.
(William Blake)
La verità – quella lunga netta chiara semplice inflessibile indiscutibile linea retta, su un lato della quale il nero è nero e sull'altro il bianco è bianco – è diventata adesso un angolo, un punto di vista.
(William Faulkner)
Non v'è menzogna che sia peggiore d'una verità fraintesa da coloro che la sentono.
(William James)
Spesso la verità riceve più danno dall'ardore dei suoi difensori che dagli argomenti dei suoi avversari.
(William Penn)
Perché la verità è la verità, sempre la stessa, fino all'infinito.
(William Shakespeare)
La verità è così preziosa che bisogna proteggerla sempre con una cortina di bugie.
(Winston Churchill)