Aforismi e Frasi sull'Arte

Arte
L'arte contesta il reale, ma non vi si sottrae.
(Albert Camus)
L'arte e la rivolta non moriranno se non con l'ultimo uomo.
(Albert Camus, L'uomo in rivolta, 1951)
L’opera d’arte nasce dalla rinuncia dell’intelligenza a ragionare il concreto.
(Albert Camus)
Se il mondo fosse chiaro, l'arte non esisterebbe.
(Albert Camus)
L'arte è l'espressione del pensiero più profondo nel modo più semplice.
(Albert Einstein)
Meta suprema dell'arte è di cogliere l'essenza dell'apparenza.
(Alessandro Morandotti)
Per osservare un'opera d'arte occorre aprire gli occhi. Ma per comprenderla bisogna chiuderli.
(Alessandro Morandotti)
Arte è imporre un disegno all'esperienza, e il nostro godimento estetico sta nel riconoscere quel disegno.
(Alfred North Whitehead)
Coll'amore dell'arte non si fa carriera!
(Ambrogio Bazzero)
Arte. Parola che non ha nessuna definizione.
(Ambrose Bierce)
L'arte comincia dalla resistenza: dalla resistenza vinta. Non esiste capolavoro umano che non sia stato ottenuto faticosamente.
(André Gide)
L'arte è sempre il risultato di una costrizione. Credere che si levi tanto più alta quanto più è libera equivale a credere che ciò che trattiene l'aquilone dal salire sia la corda.
(André Gide)
L'arte è una collaborazione tra l'uomo e Dio, e meno l'uomo fa, meglio è.
(André Gide)
L'opera d'arte è l'esagerazione di un'idea.
(André Gide, Diario)
La scoperta dell'arte, come ogni conversione, è la rottura di un rapporto anteriore fra un uomo e un mondo.
(André Malraux)
Non si può creare un'arte che parli all'uomo se non si ha niente da dire.
(André Malraux)
L'arte è il luogo della perfetta libertà.
(André Suarès)
Adesso posso dire che l'arte è una sciocchezza.
(Arthur Rimbauld)
L'arte non è la serva della folla.
(August von Platen-Hallermünde)
Si può dir quella esser vera arte, che non appare esser arte; né più in altro si ha da poner studio, che nel nasconderla.
(Baldassarre Castiglione)
Alla domanda: - Che cosa è l'arte? - si potrebbe rispondere celiando (ma non sarebbe una celia sciocca): che l'arte è ciò che tutti sanno che cosa sia.
(Benedetto Croce)
Io dirò subito, nel modo più semplice, che l'arte è visione o intuizione. L'artista produce un'immagine o fantasma; e colui che gusta l'arte volge l'occhio al punto che l'artista gli ha additato, guarda per lo spiraglio che colui gli ha aperto e riproduce in sé quell'immagine.
(Benedetto Croce)
Un'aspirazione chiusa nel giro di una rappresentazione, ecco l'arte.
(Benedetto Croce)
Credo che un vero amore per l'arte sia un dono, quanto il crearla; e può anche essere che entrambi scaturiscano dalla stessa sorgente mentale.
(Bernard Berenson)
Pare che l'arte fiorisca meglio là dove l'uomo deve correggere la natura, dove non è scoraggiato dalla sua abbondanza.
(Bernard Berenson)
L'arte è realistica come l'attività, e simbolica come il fatto.
(Boris Pasternak)
L'arte non imita, interpreta.
(Carlo Dossi)
Tutta l'arte è un problema di equilibrio tra due opposti.
(Cesare Pavese)
L'arte è la creazione di una magia suggestiva che accoglie insieme l'oggetto e il soggetto.
(Charles Baudelaire)
Una passione sfrenata per l'arte è un cancro che divora ogni altra cosa.
(Charles Baudelaire)
Bisogna rifare dieci volte, cento volte lo stesso soggetto. Niente, in arte, deve sembrare dovuto al caso.
(Edgar Degas)
Farci sentire piccoli nel modo giusto è una funzione dell'arte; gli uomini possono farci sentir piccoli solo nel modo sbagliato.
(Edward Morgan Forster)
L'arte in fondo, come tante fra le cose più belle, vien meglio un po' di nascosto.
(Emilio Cecchi)
L'arte non chiede mai a nessuno di far nulla, di pensare nulla, di essere nulla. Esiste come esiste l'albero, si può ammirare, ci si può sedere alla sua ombra, si possono coglierne banane, si può tagliarne legna da ardere, si può fare assolutamente tutto quel che si vuole.
(Ezra Pound)
Le arti, comprese la poesia e la letteratura, dovrebbero essere insegnate dagli artisti che le praticano, non da sterili professori.
(Ezra Pound)
Tanto per cominciare, la Grande Arte non è mai popolare.
(Ezra Pound)
L'arte è un tiranno che si compiace a mettere in difficoltà i suoi soggetti, e non vuole che sembrino in difficoltà.
(François de Salignac de La Mothe Fénelon)
L'arte vola attorno alla verità, ma con una volontà ben precisa di non bruciarsi. Il suo talento consiste nel trovare nel vuoto oscuro un luogo in cui […] si possano potentemente intercettare i raggi luminosi.
(Franz Kafka)
L'arte rende tollerabile la vista della vita ponendo su di essa il velo del pensiero non puro.
(Friedrich Nietzsche)
L'arte è la mano destra della natura.
(Friedrich Schiller)
L'arte non è lo studio della realtà positiva, ma la ricerca della verità ideale.
(George Sand)
L'arte è fatta per turbare. La scienza rassicura.
(Georges Braque)
L'arte non può mai uguagliare la ricchezza della natura.
(Giacomo Leopardi)
L'assenza dell'arte è riservatezza infinita.
(Gottfried Benn)
Fine ultimo della scienza è la verità; invece, fine ultimo delle arti è il piacere.
(Gotthold Ephraim Lessing)
L'arte avrà, sempre più, una patria.
(Guillaume Apollinaire)
Ama l'arte; fra tutte le menzogne è ancora quella che mente di meno.
(Gustave Flaubert)
L'arte, in certe circostanze, scuote gli animi mediocri, e interi mondi possono essere rilevati loro dai suoi interpreti più grossolani.
(Gustave Flaubert)
L'arte! l'arte! che bella cosa questa vanità.
(Gustave Flaubert)
È l'arte che fa la vita, fa l'interesse, fa l'importanza […] e non conosco alcun sostituto alla forza e alla bellezza del suo processo.
(Henry James)
In arte l'economia è sempre bellezza.
(Henry James)
L'arte non insegna niente, tranne il senso della vita.
(Henry Miller)
Arte significa: dentro a ogni cosa mostrare Dio.
(Hermann Hesse)
Che cos'è l'arte, signore? È la natura concentrata.
(Honoré de Balzac)
Chi dice arte, dice menzogna.
(Honoré de Balzac)
Più l'arte è controllata, limitata, lavorata, e più è libera.
(Igor' Fëdorovič Stravinskij)
In arte si arriva a un risultato notevole solo piangendo. Chi non soffre non crede.
(Jean Auguste Dominique Ingres)
L'arte consiste nel rappresentare ciò che non esiste.
(Jean-François Revel)
L'opera d'arte può avere un effetto morale, ma richiedere ad un artista uno scopo morale significa fargli rovinare il suo lavoro.
(Johann Wolfgang von Goethe)
Nell'arte, abbastanza buono è l'ottimo.
(Johann Wolfgang von Goethe)
Non c'è via più sicura per evadere il mondo, che l'arte; ma non c'è legame più sicuro con esso che l'arte.
(Johann Wolfgang von Goethe)
Chi dice che l'arte non deve propagandare dottrine si riferisce di solito a dottrine contrarie alle sue.
(Jorge Luis Borges)
L'arte vuol sempre irrealtà visibili.
(Jorge Luis Borges)
L'arte è l'unica cosa pulita sulla terra, a parte la santità.
(Joris Karl Huysmans)
Ma l'Arte è l'Ignoto!
(Jules Laforgue)
L'arte è un passo nella conoscenza verso l'ignoto.
(Kahlil Gibran)
Cogliere con sguardo l'immagine del mondo è l'arte. Ma quante cose entrano in un occhio!
(Karl Kraus)
L'amore e l'arte non abbracciano ciò che è bello, ma ciò che proprio grazie al loro abbraccio diventa bello.
(Karl Kraus)
L'arte è una questione di virgole.
(Léon-Paul Fargue)
La bellezza non è il destino dell'arte. L'arte è perdita non guadagno.
(Leonardo Sinisgalli)
L'arte è la suprema manifestazione della potenza dell'uomo; è concessa a rari eletti, e innalza l'eletto a un'altezza dove l'uomo è preso da vertigine ed è difficile conservare la sanità delle mente. Nell'arte, come in ogni lotta, ci sono eroi che si dedicano interamente alla loro missione, e che periscono senza raggiungere la meta.
(Lev Tolstoj)
L'arte è un'attività umana il cui fine è la trasmissione ad altri dei più eletti e migliori sentimenti a cui gli uomini abbiano saputo assurgere.
(Lev Tolstoj)
L'arte è uno dei mezzi che uniscono gli uomini.
(Lev Tolstoj)
Tutta l'arte è imitazione della natura.
(Lucio Anneo Seneca)
In arte è difficile dire qualcosa che sia altrettanto buona del non dire niente.
(Ludwig Wittgenstein)
Nel mondo attuale ogni cultura, ogni letteratura, ogni arte appartengono a una classe ben determinata e sono quindi vincolate a una determinata politica. L'arte per l'arte, l'arte al di sopra delle classi, l'arte al di fuori della politica e indipendente da essa in realtà non esiste.
(Mao Tse-tung, Intervento alle discussioni sull'arte e la letteratura in Yenan, maggio 1942)
Ci sono due modi di non amare l'arte. Uno è di non amarla. L'altro di amarla razionalmente.
(Oscar Wilde)
In arte le buone intenzioni non hanno il minimo valore. Tutta l'arte cattiva è il risultato di buone intenzioni.
(Oscar Wilde)
L'arte è la più intensa manifestazione d'individualismo che il mondo conosca.
(Oscar Wilde)
L'Arte è la sola cosa seria al mondo. E l'artista è la sola persona che non è mai seria.
(Oscar Wilde)
L'arte è tutta inutile.
(Oscar Wilde)
L'Arte inizia soltanto dove finisce l'imitazione.
(Oscar Wilde)
L'arte non deve mai tentare di farsi popolare. Il pubblico deve cercare di diventare artistico.
(Oscar Wilde)
L'arte non esprime mai nulla all'infuori di se stessa.
(Oscar Wilde)
L'arte rispecchia lo spettatore, non la vita.
(Oscar Wilde)
La natura imita ciò che l'opera d'arte le propone. Avete notato come, da qualche tempo, la natura si è messa a somigliare ai paesaggi di Corot?
(Oscar Wilde)
La scuola giusta per studiare l'arte, non è la vita, ma l'arte.
(Oscar Wilde)
Nel momento in cui l'arte cede la propria capacità immaginativa, cede ogni cosa.
(Oscar Wilde)
Nell'arte non esiste una verità universale. Nell'arte la verità è ciò di cui è vero anche il contrario.
(Oscar Wilde)
Noi guardiamo alle epoche passate soltanto tramite l'arte, e l'arte, per fortuna, non una sola volta ci ha detto la verità.
(Oscar Wilde)
Non c'è nulla che l'arte non possa esprimere.
(Oscar Wilde)
O si è un'opera d'arte o la si indossa.
(Oscar Wilde)
Quanto più l'Arte è imitativa, tanto meno ci raffigura lo spirito del suo tempo.
(Oscar Wilde)
Quel che c'è di anormale nella vita è in normale rapporto con l'arte. È la sola cosa nella vita che sia in normale rapporto con l'arte.
(Oscar Wilde)
Rivelare l'arte senza rivelare l'artista, è il fine dell'arte.
(Oscar Wilde)
Attraverso l'arte noi esprimiamo la nostra concezione di ciò che la natura non è.
(Pablo Picasso)
Ci sono pittori che dipingono il sole come una macchia gialla, ma ce ne sono altri che, grazie alla loro arte e intelligenza, trasformano una macchia gialla nel sole.
(Pablo Picasso)
La scultura è l’arte dell’intelligenza.
(Pablo Picasso)
Tutti sappiamo che l'arte non è la verità. L'arte è una bugia che ci fa realizzare la verità.
(Pablo Picasso)
Tutto l'interesse dell'arte è nel principio. Dopo il principio, è già la fine.
(Pablo Picasso)
L'arte è una nativa considerazione de l'eccellenze de la natura, la quale se ne vien con noi da le fasce.
(Pietro Aretino)
L'arte è un'amante gelosa.
(Ralph Waldo Emerson)
L'arte vera non è quel che sembra, bensì l'effetto che ha su di noi.
(Roy Adzak)
La storia dell'arte è una storia di revivals.
(Samuel Butler)
Si può apprendere un'arte solo nelle botteghe di coloro che con quella si guadagnano la vita.
(Samuel Butler)
L'Arte, intendendo il termine per indicare collettivamente pittura, scultura, architettura e musica, è la mediatrice e riconciliatrice di natura e uomo. È dunque il potere di umanizzare la natura, di infondere i pensieri e le passioni dell'uomo in tutto ciò che è l'oggetto della sua contemplazione.
(Samuel Taylor Coleridge)
Qualunque arte la si può comprendere solo se la si pratica, anche se male.
(Sof'ja Tolstaja)
Il compito attuale dell'arte è di introdurre caos nell'ordine.
(Theodor Adorno)
L'arte è magia liberata dalla menzogna di essere verità.
(Theodor Adorno)
Il vero principio artistico è la riserva.
(Thomas Mann)
L'arte non è una forza, è soltanto una consolazione.
(Thomas Mann)
L'Arte non mi conosce. Io conosco l'Arte.
(Tristan Corbière)
L'arte non consiste nel rappresentare cose nuove, bensì nel rappresentare con novità.
(Ugo Foscolo)
Occorre religione per la religione, morale per la morale, arte per l'arte.
(Victor Cousin)
L'arte restituisce l'uomo alla vita e la vita all'uomo […]; è come una lenta osmosi.
(Viktor Borisovič Šklovskij)
L'arte non è uno specchio per riflettere il mondo, ma un martello per forgiarlo.
(Vladimir Vladimirovič Majakovskij)
Uno dei compiti principali dell'arte è sempre stato quello di creare esigenze che al momento non è in grado di soddisfare.
(Walter Benjamin)
Scopo di ogni artista è arrestare il movimento, che è vita, con mezzi artificiali, e tenerlo fermo ma in tal modo che cent'anni dopo, quando un estraneo lo guarderà, torni a muoversi, perché è vita.
(William Faulkner)
È assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira alla vita, mentre la vita si ispira alla televisione.
(Woody Allen)
Non mi interessa l'immortalità attraverso l'arte: io non voglio morire.
(Woody Allen)