Trading, Investimento, Borsa e Mercati - Frasi Famose

Trading - Forex
Potete essere liberi. Potete vivere e lavorare ovunque nel mondo. Potete rendervi indipendenti dalla routine e non dover rispondere a nessuno. Questa è la vita di un trader di successo.
(Alexander Elder, Vivere di Trading, 1993)
Si è derubati in Borsa come si è uccisi in guerra: da gente che non si conosce.
(Alfred Capus, O la borsa o la vita, 1900)
L'acquisto di un titolo a buon mercato presuppone che la valutazione attuale del mercato sia sbagliata, o quantomeno che l'idea del valore che si è fatta l'acquirente è più corretta di quella del mercato. Per alcuni questo può sembrare arrogante o temerario.
(Benjamin Graham, L'investitore intelligente, 1949)
L'autentico investitore in azioni ordinarie non ha bisogno di grandi quantità di cervello e conoscenza, ma piuttosto di qualità caratteriali fuori dal comune.
(Benjamin Graham, L'investitore intelligente, 1949)
L'esperienza passata sembra avere grande valore e validità quando si considera il mercato azionario. Le buone regole di una volta sembrano buone ancora oggi. È possibile, naturalmente, che la continuità di comportamento del mercato un giorno cesserà-forse domani-e l'esperienza passata si dimostrerà un ostacolo per capire le nuove condizioni, come sembrava un ostacolo per molti mesi nel 1927-29. Ma non è parte di un comportamento intelligente correre il piccolo rischio di sbagliare seguendo i buoni principi di una volta, piuttosto che correre il ben più grande rischio ignorando l'esperienza passata?
(Benjamin Graham, L'investitore intelligente, 1949)
L'investimento intelligente è più una questione di approccio mentale che di tecnica. Un valido approccio mentale verso le fluttuazioni del mercato è la condizione indispensabile per il successo negli investimenti, nelle condizioni attuali.
(Benjamin Graham, L'investitore intelligente, 1949)
L'investitore non sbaglierebbe di molto se il suo motto fosse semplicemente: "Mai acquistare un'azione dopo un sostanziale rialzo, o vendere dopo un sostanziale ribasso".
(Benjamin Graham, L'investitore intelligente, 1949)
Le azioni possono essere dinamite.
(Benjamin Graham, L'investitore intelligente, 1949)
Le condizioni economiche possono cambiare, le aziende e le azioni possono cambiare, le istituzioni finanziarie e il quadro normativo possono cambiare, ma la natura umana rimane essenzialmente la stessa. Quindi la parte più difficile e più importante di un valido investimento dipende dal temperamento e dall'attitudine dell'investitore, e non è granché influenzata dal passare degli anni.
(Benjamin Graham, L'investitore intelligente, 1949)
Quasi tutti coloro interessati in azioni ordinarie vogliono sentirsi dire da qualcun altro cosa farà il mercato. Visto che la domanda è presente, ci sarà anche l'offerta.
(Benjamin Graham, L'investitore intelligente, 1949)
Sostanzialmente le fluttuazioni del prezzo hanno un solo significato per il vero investitore. Gli forniscono l'opportunità di acquistare con giudizio quando i prezzi diminuiscono drasticamente, e di vendere saggiamente quando essi avanzano molto. Negli altri periodi sarebbe meglio che si dimenticasse del mercato e prestasse attenzione ai dividendi e ai risultati operativi delle proprie aziende.
(Benjamin Graham, L'investitore intelligente, 1949)
L'economia ormai ha preso in ostaggio la politica. Non c'è notiziario oggi che non apra con la Borsa. La Borsa che va su o che va giù.
(Beppe Grillo, Tutto il Grillo che conta: dodici anni di monologhi, polemiche, censure, 2006)
Non cercate di acquistare ai minimi e vendere ai massimi. Ci riescono solo i bugiardi.
(Bernard Baruch, citato in Pietro Di Lorenzo, L'odore dei soldi. Piccola filosofia del denaro da Platone a Wall Street, 2008)
I trader principianti aprono posizioni da 3 a 5 volte più grandi. Si prendono dal 5 al 10 per cento di rischio quando dovrebbero prendere dall'1 al 2 per cento di rischio.
(Bruce Kovner, citato in Jack D. Schwager, Market Wizards: Interviews With Top Traders, 1989)
Esistono trader vecchi e trader coraggiosi, ma pochi vecchi trader coraggiosi.
(Ed Seykota, citato in Jack D. Schwager, Market Wizards: Interviews with Top Traders, 1989)
Il trucco per un trader è di sviluppare un sistema che sia compatibile.
(Ed Seykota, citato in Jack D. Schwager, Market Wizards: Interviews with Top Traders, 1989)
La forza di volontà nel trading è una qualità essenziale almeno quanto disporre di tanto denaro, in realtà è ancora più importante di disporre di denaro.
(George Kleinman, citato in Pietro Di Lorenzo, L'odore dei soldi. Piccola filosofia del denaro da Platone a Wall Street, 2008)
Non è importante che tu abbia ragione o torto, ma quanti soldi si fanno quando hai ragione e quanto si perde quando si ha torto.
(George Soros, citato in Jack D. Schwager, The New Market Wizards: Conversations with America's Top Traders, 1992)
Che differenza c'è tra il Lotto e la Borsa? Entrambi sono alimentati da numeri a caso. Solo a cose fatte gli esperti fanno finta di capirci qualcosa.
(Gianni Monduzzi, Falliti e contenti, 2013, p. 100)
Il denaro c'è ma non si vede: qualcuno vince, qualcuno perde. Il denaro di per sé non si crea né si distrugge. Semplicemente si trasferisce da una intuizione ad un'altra, magicamente. Il capitalismo al suo massimo.
(Gordon Gekko [Michael Douglas], Film: Wall Street, 1987)
Borsa: termometro dell'opinione pubblica.
(Gustave Flaubert, Dizionario dei luoghi comuni, 1913, postumo)
Non c'è nulla di nuovo in Borsa. Non ci può essere perché la speculazione è vecchia come le colline. Ciò che accade nel mercato oggi è accaduto prima ed accadrà ancora.
(Jesse Lauriston Livermore, citato in Edwin Lefèvre, Reminiscences of a Stock Operator, 1923)
Non vendete soltanto perché si ha un profitto; avete bisogno di un motivo per comprare e vendere.
(Jesse Lauriston Livermore, citato in Richard Smitten, Trade Like Jesse Livermore, 2004)
Fidatevi delle vostre opinioni soltanto quando il mercato le conferma. I mercati non sbagliano mai, mentre le opinioni sono spesso infondate.
(Jesse Lauriston Livermore, How To Trade In Stocks, 1940)
Il trading è il lavoro più affascinante del mondo. Ma non è un lavoro per gli stupidi, i mentalmente pigri, persone di inferiore equilibrio emotivo, avventurieri che pensano di diventare ricchi in poco tempo. Questi moriranno poveri.
(Jesse Lauriston Livermore, How To Trade In Stocks, 1940)
Non acquistate mai un titolo soltanto perché ha perso buona parte del suo valore rispetto al massimo precedente.
(Jesse Lauriston Livermore, How To Trade In Stocks, 1940)
Fai trading su ciò che vedi, non su ciò che pensi.
(Joe Ross, citato in John Piper, Binary Trading: Profitable strategies for binary betting, 2009)
Se hai difficoltà a immaginare una perdita del 20% nel mercato azionario, non si dovrebbe puntare sulle azioni.
(John C. Bogle, citato in Dan Fournier, Il giovane investitore: La guida del Nord America per investire online, 2008)
La speculazione è l'arte di prevedere la psicologia del mercato.
(John Maynard Keynes, Teoria generale dell'occupazione, dell'interesse e della moneta, 1936)
Le quattro parole più pericolose in un investimento sono "Questa volta è diverso".
(John Templeton, attibuito)
Pensa alla grande, sii ottimista! Non dare mai segni di debolezza, mira sempre dritto alla gola. Compra a poco e vendi a molto. La paura è un problema che non ti riguarda!
(Louis Winthorpe III [Dan Aykroyd], Film: Una poltrona per due - Trading Places, 1983)
Dovete seguire la vostra luce personale. […] Se si mettono insieme due trader si otterrà il peggio di ognuno di loro.
(Marcus Michael, citato in Jack D. Schwager, Market Wizards: Interviews With Top Traders, 1989)
Ci sono due casi in cui l'uomo non deve speculare in Borsa: quando non ha i soldi e quando i soldi li ha.
(Mark Twain, Seguendo l'equatore, 1897)
La migliore cosa da acquistare è quello che già possiedi.
(Peter Lynch, citato in The Telegraph Online, How to invest like...top stock picker Peter Lynch, 25 febbraio 2014)
In questa attività, se sei bravo, hai ragione sei volte su dieci. Non è mai capitato di avere ragione nove volte su dieci.
(Peter Lynch, da un'intervista)
Devi sapere dove mettere lo stop loss prima di iniziare qualsiasi trade, se ciò non fosse possibile, significa che statisticamente parti svantaggiato: meglio non farlo.
(Victor Sperandeo)
Il business ideale è quello che permette di realizzare rendimenti molto elevati sul capitale e che continua a portare un sacco di capitale a quei rendimenti elevati. Cioè una macchina di capitalizzazione.
(Warren Buffett, citato in Alice Schroeder, La Palla di Neve: Warren Buffett e il Business della Vita, 2009)
Il mercato azionario è semplice. Basta acquistare, per una cifra inferiore al loro valore intrinseco, quote di una grande azienda gestita da dirigenti integerrimi e capaci, e quindi conservare quelle quote per sempre.
(Warren Buffett, citato in Pietro Di Lorenzo, L'odore dei soldi. Piccola filosofia del denaro da Platone a Wall Street, 2008)
Wall Street è il solo posto dove la gente arriva in Rolls-Royce per chiedere consiglio a chi viaggia in metropolitana.
(Warren Buffett, citato in Egbert Sukop, The Money Adventure, 1998)
Vendere i titoli quando s'è guadagnato abbastanza è come tagliare i fiori e innaffiare le erbacce.
(Warren Buffett, citato in Gianfilippo Cuneo, Così parlò Warren Buffett: lezioni per investire in Italia, 2006)
Basta avere paura quando gli altri sono avidi ed essere avidi quando gli altri hanno paura.
(Warren Buffett, citato in Mary Buffett, David Clark, I segreti di Warren Buffett. Come avere successo negli affari evitando le trappole del mercato, 2007)
La borsa, come Nostro Signore, aiuta chi si aiuta. Ma a differenza del Signore, non perdona coloro che non sanno quello che fanno.
(Warren Buffett, citato in Mary Buffett, David Clark, I segreti di Warren Buffett. Come avere successo negli affari evitando le trappole del mercato, 2007)
La prima regola: non perdere denaro. La seconda: non dimenticare mai la prima.
(Warren Buffett, citato in Mary Buffett, David Clark, I segreti di Warren Buffett. Come avere successo negli affari evitando le trappole del mercato, 2007)
Non sarà l'economia a rovinare gli investitori; saranno gli investitori stessi a farlo.
(Warren Buffett, citato in Mary Buffett, David Clark, I segreti di Warren Buffett. Come avere successo negli affari evitando le trappole del mercato, 2007)
Quando abbiamo acquistato azioni di imprese dopo averne conosciuto la storia e averla appurata come stabile, il nostro periodo di detenzione preferito è per sempre.
(Warren Buffett, Lettera agli azionisti, 1988)
Una delle cose divertenti del mercato azionario è che ogni volta che un uomo compra, un altro vende, ed entrambi pensano di essere astuti.
(William Feather, citato sulla rivista di economia Forbes, 1989)
Consciamente o inconsciamente, i movimenti di prezzo non riflettono il passato, bensì il futuro. Quando gli eventi si profilano all'orizzonte, la loro ombra cade sulla borsa di New York.
(William Peter Hamilton, The Stock Market Barometer,1922)