frasi famose citazioni einstein

Aforismi, citazioni e frasi celebri di Albert Einstein

Le frasi più famose di Albert Einstein

(1879 – 1955), fisico e filosofo tedesco naturalizzato svizzero, in seguito statunitense.

 

“Il vero valore di un uomo si determina esaminando in quale misura e in che senso egli è giunto a liberarsi dall’io.”

“Io appartengo all’unica razza che conosco, quella umana.”

“Io trascorro la mia vita in quella solitudine per noi tanto penosa nella gioventù, ma così gradita negli anni della maturità.”

“L’arte è l’espressione del pensiero più profondo nel modo più semplice.”

“L’eterno mistero del mondo è la sua comprensibilità… Il fatto che sia comprensibile è un miracolo.”

“L’idea di un Dio personale è un concetto antropologico che non sono capace di prendere seriamente.”

“L’immaginazione è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata, l’immaginazione abbraccia il mondo, stimolando il progresso, facendo nascere l’evoluzione.”

“L’impressione del misterioso, sia pure misto a timore, ha suscitato, tra l’altro, la religione.”

“L’umanità avrà la sorte che saprà meritarsi.”

“L’uomo che è convinto dell’esistenza e della operatività della legge di causalità non può concepire l’idea di un Essere che interferisce con il corso degli eventi. A patto naturalmente che egli prenda l’ipotesi della causalità veramente sul serio.”

“L’uomo è nato per odiare in misura quasi maggiore d’amare: e l’odio non si stanca di afferrare qualsiasi situazione disponibile.”

“La cosa più bella che possiamo sperimentare è il mistero; è la fonte di ogni vera arte e di ogni vera scienza.”

“La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre.”

“La morale non ha niente di divino; è una faccenda puramente umana.”

“La paura o la stupidità sono sempre state alla base della maggior parte delle azioni umane.”

“La preoccupazione dell’uomo e del suo destino devono sempre costituire l’interesse principale di tutti gli sforzi tecnici. Non dimenticatelo mai in mezzo a tutti i vostri diagrammi ed alle vostre equazioni.”

“La saggezza non è un prodotto dell’istruzione ma del tentativo di acquisirla, che dura tutta la vita.”

“La scienza può solo accertare ciò che è, ma non ciò che dovrebbe essere, ed al di fuori del suo ambito restano necessari i giudizi di valore di ogni genere.”

“La scienza senza la religione è zoppa; la religione senza la scienza è cieca.”

“La sfortuna si adatta incommensurabilmente bene al genere umano: meglio del successo.”

“La vita è come andare in bicicletta: se vuoi stare in equilibrio devi muoverti.”

“La vita e la morte confluiscono in uno e non c’è né evoluzione né destino, soltanto essere.”

“Le cose più preziose della vita non sono quelle che si comprano col denaro.”

“Le persone sono come le biciclette: riescono a mantenere l’equilibrio solo se continuano a muoversi.”

“Lo studio e la ricerca della verità e della bellezza rappresentano una sfera di attività in cui è permesso di rimanere bambini per tutta la vita.”

“Mi sento talmente immerso nell’umanità, talmente smarrito in un immenso universo, che non riesco più a commuovermi o a soffrire per la nascita o la morte di una creatura sola.”

“Nel mezzo delle difficoltà nascono le opportunità.”

“Nella libertà dell’uomo, in senso filosofico, non credo assolutamente. Ciascuno di noi agisce non solo guidato da una compulsione esterna ma anche da una necessità interna.”

“Nessuno scopo è, secondo me, così alto da giustificare dei metodi indegni per il suo conseguimento.”

“Non ho particolari talenti, sono soltanto appassionatamente curioso.”

“Non mi preoccupo mai del futuro, arriva sempre abbastanza presto.”

“Non possiamo pretendere di risolvere i problemi pensando allo stesso modo di quando li abbiamo creati.”

“Non posso immaginarmi un Dio che ricompensa e che punisce l’oggetto della sua creazione.”

“Non riesco a concepire un vero scienziato senza una fede profonda. La situazione può esprimersi con un’immagine: la scienza senza la religione è zoppa; la religione senza la scienza è cieca.”

“Non si può prevenire e preparare una guerra allo stesso tempo.”

“Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l’ha già creata.”

“Per perdere la testa, bisogna averne una.”

“Qualsiasi governo è, in certa misura, un male.”

“Quando un uomo siede un’ora in compagnia di una bella ragazza, sembra sia passato un minuto. Ma fatelo sedere su una stufa per un minuto e gli sembrerà più lungo di qualsiasi ora. Questa è la relatività.”

“Se Dio ha creato il mondo, non possiamo dire che si sia preoccupato molto di facilitarne la comprensione.”

“Se verrà dimostrato che la mia teoria della relatività è valida, la Germania dirà che sono tedesco e la Francia che sono cittadino del mondo. Se la mia teoria dovesse essere sbagliata, la Francia dirà che sono un tedesco e la Germania che sono un ebreo.”

“Se vuoi una vita felice, devi dedicarla a un obiettivo, non a delle persone o cose.”

“Senza crisi non ci sono sfide, senza sfide la vita è una routine, una lenta agonia.”

“Solo due cose sono infinite, l’universo e la stupidità umana, e non sono sicuro della prima.”

“Soltanto una vita vissuta per gli altri è una vita che vale la pena vivere.”

“Tutto è relativo. Prendi un ultracentenario che rompe uno specchio: sarà ben lieto di sapere che ha ancora sette anni di disgrazie.”

“Un uomo felice è troppo soddisfatto del presente per pensare molto al futuro.”

“Una vita che miri principalmente a soddisfare i desideri personali conduce prima o poi a un’amara delusione.”

“Uno stomaco vuoto non è un buon consigliere politico.”

Mondo Aforismi
Raccogliamo una selezione di aforismi, pensieri, citazioni e frasi famose su vari argomenti, per tutte le vostre necessità: auguri, regali, momenti speciali!
Articolo creato 119

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto