frasi violenza

Aforismi e frasi sulla VIOLENZA

Frasi celebri, citazioni e aforismi sulla violenza

A volte la violenza potrà aver sgomberato con rapidità la strada da ostacoli, ma non si è mai rivelata creativa.
(Albert Einstein)

Bisogna spegnere la violenza piuttosto che l’incendio.
(Eraclito)

Ciò che viene da Dio porta pace e tranquillità; ciò che viene dal demonio, violenza, ansietà, turbamento.
(Louis Lallemant)

Con la violenza puoi uccidere colui che odia, ma non uccidi l’odio. La violenza aumenta l’odio e nient’altro.
(Martin Luther King)

Credo ci sia abbastanza violenza nel mondo, e che non ci sia bisogno di neanche un’altra singola violenza. Credo che tutte le pistole debbano essere fatte sparire. La violenza non è giustificata da nessun fine, forse l’unica eccezione è quella di fermare gente violenta. Ma solitamente è gente pazza, cresciuta proprio con la violenza.
(Flea)

E in che cosa consiste fondamentalmente un modo civilizzato di comportarsi? Consiste nel ridurre la violenza. È questa la funzione principale della civilizzazione ed è questo lo scopo dei nostri tentativi di migliorare il livello di civiltà delle nostre società.
(Karl Popper)

Fate l’amore | invece di impugnare quel coltello, | la violenza è stata sempre il metodo di chi non ha cervello.
(Rocco Hunt)

Il genere umano può liberarsi della violenza soltanto ricorrendo alla non-violenza.
(Mahatma Gandhi)

LEGGI ALTRE FRASI FAMOSE DI GANDHI

La mia prima pistola l’ho ricevuta a sei anni, era quella di mio nonno. Ma con il tempo, e l’aiuto di mio padre, sono arrivato a rifiutare la violenza. Credo che nelle situazioni quotidiane non ci sia nessun problema che non si possa affrontare semplicemente parlando e discutendo. Quanto alla violenza della guerra, quello è un orrore che temo non avrà mai fine. Indipendentemente dal grado di civiltà che l’uomo ritiene di aver raggiunto.
(Brad Pitt)

La tecnologia più raffinata consente ora l’uso della violenza dolce e silenziosa, laddove nell’evo antico e nell’età più prossima funzionava la violenza bruta e l’annientamento fisico del dissidente.
(Sandro Pertini)

La violenza che nutrendosi di cinismo va in cerca del morto da santificare, che per trovarlo scaglia pietre o estintori contro il carabiniere terrorizzato. La violenza che nutrendosi di cretineria imbratta le facciate degli antichi palazzi, frantuma le vetrine, saccheggia i Mac Donald, brucia le automobili. Che occupa le case e le banche e le fabbriche, che distrugge i giornali e le sedi degli avversari. Che (non avendo studiato la storia loro non lo sanno) ripete gli sconci cari ai fascisti di Mussolini e ai nazisti di Hitler.
(Oriana Fallaci)

La violenza è ovunque, insomma si trova anche nei cereali della prima colazione.
(I Simpson)

La violenza allegra non provoca dolore e non ha conseguenze tragiche. È la soluzione facile e veloce di molti problemi, a cui ricorrono tanto i buoni che i cattivi e che conduce sempre al lieto fine.
(George Gerbner)

La violenza che ci facciamo per rimanere fedeli a coloro che amiamo, non è meglio di un’infedeltà.
(François de La Rochefoucauld)

La violenza è insita in noi anche quando non viene compiutamente espressa. Ho ucciso più gente sognando a occhi aperti alla fermata del tram che la politica estera americana dal dopoguerra a oggi.
(Alfredo Accatino)

La violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci.
(Isaac Asimov)

La violenza è l’uomo che ricrea se stesso.
(Frantz Fanon)

La violenza è la levatrice di ogni vecchia società, gravida di una nuova società.
(Karl Marx)

La violenza è parte della cultura americana. È americana tanto quanto la torta di ciliegie.
(H. Rap Brown)

La violenza è rivoluzionaria, quando è adoperata a liberarsi dall’oppressione violenta di chi ci sfrutta e ci domina; appena essa si organizza a sua volta, sulle rovine del vecchio potere, in violenza di governo, in violenza dittatoriale, diventa controrivoluzionaria.
(Luigi Fabbri)

La violenza è semplice; le alternative alla violenza sono complesse.
(Friedrich Hacker)

La violenza è sempre il prodotto della notte della politica, di un tutto-è-permesso che addormenta la sensibilità civile e la responsabilità della ragione.
(Giuliano Ferrara)

La violenza finisce sempre per distruggere se stessa.
(Charlie Chaplin)

Mondo Aforismi
Raccogliamo una selezione di aforismi, pensieri, citazioni e frasi famose su vari argomenti, per tutte le vostre necessità: auguri, regali, momenti speciali!
Articolo creato 119

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto